Essere single e “mammoni” giustifica lo scostamento

Va annullato il redditometro emesso ai danni di un giovane contribuente  che, pur essendo proprietario di una vettura il cui valore non è  compatibile con l’esiguo reddito dichiarato, non risulta sostenere altre spese.
Questo il caso affrontato dai giudici di Benevento i quali hanno ritenuto che, ad esempio, lo status di single del contribuente e la convivenza con la madre percettrice di una pensione, sono tutte circostanze tali da giustificare le rettifiche operate dall’Ufficio “apparendo veritiero e di comune prassi che i giovani, coabitanti con i propri genitori sono soliti, fuorviati dal contesto sociale dell’apparire, vivere solo in funzione dell’auto, indipendentemente dal suo uso”.
CTP Benevento n.97/2/11

Nessun commento: