Capacità di spesa del contribuente basata su investimenti immobiliari

Può essere annullato l’accertamento fiscale basato sull’ingente capacità di spesa per investimenti immobiliari del contribuente se questo dimostra di aver fatto un mutuo e di aver ricevuto donazioni di denaro da parte della famiglia.
Questo, in sostanza, è il principio emerso dalla sentenza n.24597 emessa in data 03.12.2010 dalla Corte di Cassazione, sezione tributaria.

Nessun commento: