Anche se è pubblico va allegato l’atto richiamato all’accertamento fiscale

All’accertamento fiscale va allegato l’atto richiamato, anche se pubblico. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza n. 20535 del 01 ottobre 2010, secondo cui gli accertamenti fiscali sono validi solo se vengono allegati gli atti richiamati, anche se pubblici. In particolare, é nullo l’atto impositivo Ici se non viene allegata la deliberazione della Giunta che fissa il valore delle singole aree.

Nessun commento: